Istituzioni e Partner
Fondimpresa Lazio

Fondimpresa Lazio è l'Organismo Bilaterale Regionale (OBR) di Fondimpresa istituito tra Unindustria – Unione degli industriali e delle Imprese di Roma, Frosinone, Latina, Rieti e Viterbo e CGIL di Roma e del Lazio, CISL Roma e Lazio e UIL di Roma e del Lazio.

Nel Lazio hanno già aderito al sistema Fondimpresa 13.189 aziende che occupano oltre 700.000 lavoratori, consentendo all'Articolazione Territoriale di occupare il secondo posto, dopo la Lombardia, per numero di lavoratori iscritti ed il sesto per imprese aderenti.

Quale Articolazione Territoriale di Fondimpresa, Fondimpresa Lazio opera con fini di supporto ed assistenza a favore di tutte le aziende aderenti del Lazio ed ha il compito di promuovere i piani formativi aziendali, territoriali e settoriali concordati fra le parti sociali e presentati a Fondimpresa per il relativo finanziamento, supportare tecnicamente l'attività di elaborazione dei piani formativi da parte delle imprese e verificare, attraverso un procedimento istruttorio, la conformità formale dei piani formativi presentati.

Fondimpresa è il più importante Fondo interprofessionale per la formazione continua costituito da Confindustria, Cgil Cisl e Uil ed è aperto a tutte le imprese, di ogni settore e dimensione.
Le imprese iscritte al Fondo sono circa 200.000, ed occupano 4.800.000 lavoratori.
Il 98,5% delle aderenti appartiene alla Piccola e Media impresa.
Fondimpresa finanzia le attività formative delle imprese aderenti utilizzando le risorse che tutte le aziende versano all'Inps come contributo obbligatorio per la formazione (lo 0,30%).
Con due canali di finanziamento, ogni associato può realizzare la formazione più proficua per la sua aziende e i suoi lavoratori.
Se l'azienda non aderisce a un Fondo interprofessionale per la formazione continua, queste risorse vengono gestite dal sistema pubblico e l'impresa non ha la possibilità di intervenire sulla loro gestione.
Scegliendo di aderire a Fondimpresa, invece, ogni azienda diventa protagonista della propria formazione e può partecipare direttamente alle scelte e alla gestione delle attività.
Fondimpresa infatti offre tre opportunità di gestione delle risorse economiche dedicate alla formazione.
Il Conto di Sistema è un conto collettivo che viene utilizzato per degli Avvisi cui possono concorrere tutte le aziende, individualmente o in consorzio. Questi Avvisi sono studiati sulle esigenze delle aziende e sono di carattere generalista o tematico
Il Conto Formazione è la vera novità che distingue Fondimpresa nel panorama dei Fondi interprofessionali. Si tratta di un conto individuale di ciascuna azienda aderente. Le risorse finanziarie che vengono accantonate nel "conto formazione" sono a completa disposizione dell'azienda titolare. Solo l'azienda può utilizzarle per fare formazione ai propri dipendenti nei tempi e con le modalità che ritiene più opportuni, sulla base di Piani condivisi dalle rappresentanze delle parti sociali.
Ben l'80% delle risorse che ogni azienda versa con lo 0,30%, girate dall'Inps a Fondimpresa, confluiscono in questo conto, che ogni impresa può utilizzare in linea con il proprio contesto e necessità, in accordo con i sindacati.
Aderire a Fondimpresa e utilizzare direttamente il contributo dello 0,30% è semplice e non costa nulla. Basta scegliere nella "DenunciaAziendale" del flusso UNIEMENS aggregato, all'interno dell'elemento "FondoInterprof", l'opzione "Adesione" selezionando il codice FIMA e inserendo il numero dei dipendenti (solo quadri, impiegati e operai) interessati all'obbligo contributivo
Per presentare piani formativi è obbligatorio registrarsi nell'area riservata del sito www.fondimpresa.it